Nessuno Ti Può Giudicare di Alessandra Ruta

“Chi emette giudizi non definisce gli altri, ma sé stesso”

Cit.

Quanta importanza hanno gli altri e quanto peso diamo alle opinioni altrui?

Nella maggior parte dei casi quando esprimiamo pensieri sugli altri stiamo dicendo qualcosa di noi stessi: ma per quale motivo il nostro riconoscimento passa attraverso quello di qualcun altro? Viviamo in un mondo di maschere, di usi e costumi radicati e reiterati dove le voci fuori dal coro sono spesso additate e dove essere “l’altra voce o l’altra faccia” quellascomoda e che da fastidio, quella che i più giudicherebbero come “maleducata” risulta tanto difficile. Ma è proprio questo il punto, riuscire a tirarla fuori armandosi di una gran bella dose di coraggio, perché fino a quando saremo vittime della paura di essere giudicati o non compresi mai potremo concederci di vivere la nostra vita nella pienezza ed essere profondamente in lineacon noi stessi. Puntare il dito contro qualcuno emettendo giudizi è sicuramente qualcosa di facile, anzi la più facile. E se invece “girassimo la lampada” illuminando noi stessi piuttosto che qualcuno li fuori saremmo costretti a far vedere chi siamo davvero: questa, è la grande sfida.

D’altro canto cosa conta di più della nostra Verità? A mio avviso nulla. Spesso abbiamo paura delle conseguenze per ciò che facciamo o diciamo e finiamo per boicottarci scegliendo la via più facile….si facile, ma non vera. D’altronde ormai lo sappiamo che ciò che rimandiamo si riproporrà ancora e ancora come un disco rotto fin quando non ci decideremo di sporcarci le mani e metterci la faccia una volta per tutte. Quindi caliamo le mascheree, poiché nessuno ci può giudicare, misurandoci con le paure più recondite riusciremo a percepire la nostra profonda forza e grandezza d’animo, quella che non si misura sulla base di un conto in banca o di un impegno nel quotidiano quanto piuttosto nel coraggio di essere profondamenteautentici e autenticamente noi stessi.

Questo significa spogliarsi di vecchi abitilasciando andare antichi meccanismi dell’ego, permettendosi il grande lusso di essere la propria Verità. Quindi facciamo bagni di umiltà e compiamo atti di rinuncia rispetto a ciò che non sentiamo in risonanza o che non ci corrisponde nel profondo e di certo troveremo la via della pace e della serenità.

Rinunciamo quindi a sentirci i più belli e bravi agli occhi degli altri, oppure a mostrarci sempre perfetti e all’altezza delle situazioni in favore di ciò che sentiamo e siamo davvero!! Scegliamo la nostra Verità sempre a dispetto di tutto e tutti.

Essere veri in senso assoluto e camminare per la nostra strada sordi rispetto all’esterno è l’unica cosa che potrà davvero salvarci. Qualcuno diceva:“ognuno si salvi da solo”, ma lo faccia con la consapevolezza che la chiave è sempre dentro di noi e che gli altri là fuori “parlano”….al solo scopo di renderci liberi da quei fardelli che ci impediscono di vivere attraverso le scelte più vere…la nostra vita vera.

Con amore,

Alessandra Ruta

Fonte: https://sultettoconale.wordpress.com/2018/04/23/nessuno-ti-puo-giudicare/

•Siliel🌙

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...